Set 12 2013

Strillone, l'app che legge il giornale agli utenti con problemi di vista

Grazie alla sintesi vocale integrata e a una facile organizzazione dei contenuti, questo software è in grado di abbattere il digital divide per ciechi e ipovedenti dando loro accesso al quotidiano. A lanciarla Informatici senza frontiere, un'organizzazione no profit di volontariato hi-tech dedicata all'abbattimento del digital divide nelle situazioni di emarginazione leggi la notizia qui

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Fad

Enti finanziatori

logo comune cava
logo fondazione SInAPsi

Archivio Comunicati